Centro Diagnostico Nardi

CENTRO DI ARITMOLOGIA CLINICA

Ambulatorio dedicato di aritmologia e dei controlli pace-maker del centro diagnostico Nardi

CENTRO DI ARITMOLOGIA CLINICA

Responsabile del Centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia Cardiaca, Dipartimento Cuore, Presidio Ospedaliero Pineta Grande (Castel Volturno, Caserta) Centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia Cardiaca (Centro di riferimento per la diagnosi e la terapia delle aritmie cardiache)

Il Centro di Aritmologia Cardiaca, nasce a Castel Volturno, nell'ambito del Dipartimento Cuore, come centro d'eccellenza per la diagnosi ed il trattamento di tutti i tipi di aritmie cardiache, nonché come punto di riferimento sia Nazionale che Internazionale per la formazione di medici specialisti.

Corsi teorico-pratici certificati:

1. Il Centro di Aritmologia Cardiaca rappresenta una delle Sedi che accoglie il 'Master Europeo di Elettrofisiologia Cardiaca' per il trattamento della Fibrillazione Atriale persistente, con il patrocinio dell'EBAC (European Board Accreditation in Cardiology) ed in collaborazione con la St. Jude Medical. Organizzati in piccoli gruppi, discenti provenienti dall'Europa giungono per essere formati e certificati dal nostro personale medico ed infermierisitco all'esecuzione di procedure di ablazione transcatetere della Fibrillazione Atriale con l'impiego del sistema di mappaggio 3D NavX.

2. Il Centro di Aritmologia Cardiaca rappresenta una delle 2 sedi italiane che accoglie il 'Clinical Mentor of Course' (CMC), corso effettuato in collaborazione con la Medtronic e che permette di accogliere discenti dall?Europa e dal Mondo per la formazione e la certificazione del personale Medico all'ablazione transcatetere della Fibrillazione Atriale con impiego della tecnologia Phased RF (P-VAC).

3. Il Centro di Aritmologia rappresenta uno dei Centri di Riferimento per il trattamento della Fibrillazione Atriale con impego della tecnologia NMarq CARTO 3. In collaborazione con la Biosense-Webster, discenti provenienti dall'Italia e dall'Estero vengono accolti per essere formati e certificati ad effettuare procedure di ablazione transcatetere della fibrillazione atriale con l'impiego di questo rivoluzionario sistema 3D.'

L'UOC di Aritmologia ed Elettrofisiologia Cardiaca, grazie anche alla collaborazione ed all'interazione con l'UOC di Cardiochirurgia, effettua regolarmente non solo le procedure di ablazione 'standard' (endocardiche) ma anche quelle 'epicardiche', in particolare per il trattamento della Fibrillazione Atriale e delle Tachicardie Ventricolari, nonché impianti di 'coil epicardici' laddove l'approccio endocardico risultasse complicato. Inoltre, il Centro è specializzato nella diagnosi e nel trattamento interventistico delle aritmie presenti in età pediatrica.

STAFF

Stefano Nardi - Responsabile

Luigi Argenziano

Teresa Turco - Capo Sala (Dipartimento Cuore)

Stefano Casella - Infermiere Professionale (UO di Aritmologia)

Valentina Morano - Tecnico Perfusionista

Ubicazione Reparto: 2° piano

Sale Operatorie: 1° piano

PRINCIPALI PATOLOGIE E TRATTAMENTI

Valutazione e trattamento delle aritmie cardiache, tramite:

  • Monitoraggio Holter 24 ore delle aritmie cardiache
  • Test ergometrico da sforzo
  • 'Head-up' tilt test
  • Studio elettrofisiologico endocavitario (SEE)
  • Ablazione transcatetere (AT) mediante radiofrequenza (RF) per via percutanea
  • Ablazione transcatetere (AT) mediante crioenergia (Cryo) per via percutanea
  • Ablazione transcatetere (AT) mediante radiofrequenza (RF) in toracotomia
  • Impianto di elettrostimolatori cardiaci con tecnologia wireless
  • Impianto di defibrillatori con tecnologia wireless
  • Impianto di sistemi per la re sincronizzazione cardiaca (CRT) per il trattamento dello Scompenso Cardiaco (CHF).
  • Espianto di elettrocateteri, pacemaker e defibrillatori infetti o disfunzionanti.
  • Impianto di occlusori auricolari
  • Cardioversione elettrica esterna o endocavitaria

Il Dr. Stefano Nardi ha alle sue spalle numerosi anni di attività pionieristica nelle procedure di ablazione delle aritmie, nelle tecniche di impianto di pacemaker, defibrillatori, 'loop-recorder' e resincronizzatori, nonché nelle tecniche più sofisticate di mappaggio tridimensionale delle aritmie cardiache sia elettro-anatomico (CARTO), che mediante impiego di un campo elettrico a bassa corrente generato all'interno del torace (NavX, Array - mappaggio 'non contact')

Il Centro di Aritmologia è strutturato ed organizzato in maniera tale da permettere di effettuare il mappaggio di tutti i tipi di aritmie, compreso quelle forme tradizionalmente non mappabili come le aritmie instabili, mediante l'ausilio della circolazione extra-corporea oppure dell'assistenza circolatoria.

CARATTERISTICHE DEL CENTRO DI ARITMOLOGIA

  • 6 posti-letto di degenza con monitoraggio elettrocardiografico e telemetrico continuo in 12 derivazioni.
  • Ambulatorio dedicato per il controllo dei pacemaker e dei defibrillatori
  • Unità di monitoraggio remoto di pazienti portatori di pacemaker e defibrillatori (Home monitoring)
  • 2 laboratori di Elettrofisiologia/Elettrostimolazione cardiaca dotati di angiografi fissi con tecnologia 'flat-panel', apparecchiature che permettono di ottenere immagini ad alta definizione del cuore, nonché di rendere più agevole la visualizzazione dei cateteri posizionati nelle camere cardiache e di ridurre i tempi di radio-esposizione alle radiazioni ionizzanti (raggi X).
  • Apparecchiatura per il mappaggio elettrico ed anatomico del cuore (CARTO e NavX).
  • Apparecchiatura per l'ablazione con tecnologia Unipolare/bipolare (PVAC)
  • Apparecchiatura per l'ablazione mediante crioenergia (Crio-console)

LINEE DI RICERCA

Ablazione della fibrillazione atriale (FA)

  • Confronto tra diverse tecniche di ablazione transcatetere e farmaci antiaritmici in pazienti con fibrillazione atriale parossistica e persistente.
  • Analisi di nuove tecniche di ablazione, con impiego sia dell'approccio percutaneo (tecnologia Phased RF) che chirurgico (in via toracoscopia) per l'ablazione di fibrillazione atriale persistente.
  • Studio sull'efficacia delle tecniche di ablazione dell'FA, con particolare riguardo alla minimizzazione delle microembolizzazione sub-clinica ed impiego della tecnica MRI (Diffusion Weighted) - Studio ERACE
  • Studio di confronto tra diverse tecniche di ablazione dell'Fibrillazione Atriale (STAR-AF II).
  • Studio sull'impiego della tecnologia NMarq nel trattamento della Fibrillazione Atriale
  • Stimolazione elettrica cardiaca
  • Ottimizzazione della resincronizzazione cardiaca attraverso dispositivi antibradicardici -antitachicardici con modalità di stimolazione biventricolare
  • Ricerca del migliore sito di stimolazione biventricolare in base alla migliore risposta emodinamica
  • Sviluppo di sistemi di monitoraggio e controllo a distanza della funzionalità dei dispositivi antitachicardici e degli eventi aritmici. Tachicardia Ventricolare
  • Utilizzo di tecniche 'non contact' (Array) per la localizzazione del substrato aritmogeno in pazienti con extrasistolia ventricolare idiopatica/TV monomorfa idiopatica.
  • Studio di tecniche per la modificazione del substrato aritmogeno, in pazienti affetti da tachicardia ventricolare post-IMA o nel contesto di CMD di natura non ischemica
  • Sviluppo di tecniche chirurgiche mininvasive (minitoracotomia) per il trattamento curativo delle aritmie ventricolari refrattarie

DIDATTICA

  • Dimostrazione teorica e pratica delle varie procedure a medici elettrofisiologi provenienti da tutto il mondo.
  • Centro di formazione europeo per il trattamento curativo della fibrillazione atriale persistente (Interventional EP Curriculum, iniziativa educativa della St. Jude Medical).
  • CMC, in collaborazione con la Medtronic, che permette di accogliere discenti dall'Europa e dal Mondo per la formazione e certificazione del personale Medico all'ablazione transcatetere della Fibrillazione Atriale con tecnologia Phased RF.
  • Formazione in aritmologia ed elettrofisiologia in collaborazione con la Biosense Webster

Procedure effettuate nell'anno 2013

  • Impianti di Pace-maker: 235
  • Impianti di Defibrillatori mono e bicamerali: 74
  • Impianti di Defibrillatori bi ventricolari (CRT-D): 86
  • Ablazioni di Fibrillazione Atriale: 147
  • SEF/Ablazioni di aritmie sopraventricolari: 179
  • Ablazioni di aritmie ventricolari per via percutanea: 37
  • Ablazioni di aritmie ventricolari in toracotomia: 7
  • Estrazioni di elettrocateteri infetti: 32
  • Impianti di occlusori auricolari: 7
  • Cardioversioni Elettriche: 62

Totale: 866 procedure/anno 2013

NUMERI UTILI

Per prenotazioni SSN:

Tel. +39. 081 / 5930809 (CUP)

Per prenotazioni solvenza:

Tel. +39. 081 / 5930809

Per ricoveri:

Tel: +39. 081 / 5930809

 

Segnala ad un amico

 

I Servizi Offerti