Tel/Fax : 081 5937931 - 0815930809 [email protected]

Dr. Stefano Nardi

Curriculum Vitae

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

Redatto ai sensi dell’articolo 8 del D.P.R. 484/1997

in forma di dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n.445/2000 (e ss.mm.ii.)

 

Il sottoscritto Stefano Nardi, nato a Napoli il 07/10/1969 (CF: NRDSFN69R07F839D) e residente a NAPOLI alla VIA RAFFAELE CARAVAGLIOS n._36 (CAP 80.125)

 

DICHIARA QUANTO SEGUE

 

  • Di aver conseguito la Laurea in MEDICINA e CHIRURGIA presso l’UNIVERSITA’ “FEDERICO II” di NAPOLI in data 22 Luglio 1994 con il punteggio di 110/110 con la seguente tesi sperimentale “Recenti acquisizioni sul trattamento delle sindromi da pre-eccitazione ventricolare: ruolo dell’ablazione transcatetere mediante radiofrequenza” effettuata presso la CATTEDRA di CARDIOLOGIA dell’UNIVERSITA’ “FEDERICO II” di NAPOLI (Direttore Prof. Massimo Chiariello);

 

  • Di aver conseguito l’abilitazione all’esercizio della professione di MEDICO-CHIRURGO nella I SESSIONE di esame dell’anno 1995 con votazione finale 88/90;

 

  • Di essere iscritto presso l’ORDINE dei MEDICI-CHIRURGHI ed ODONTOIATRI della provincia di NAPOLI dal 29/06/1995 con il numero: 27.461;

 

  • Di aver conseguito la SPECIALIZZAZIONE in CARDIOLOGIA presso la CATTEDRA di CARDIOLOGIA dell’UNIVERSITA’ “SUN” (Seconda Università degli Studi di Napoli) in data 14 Ottobre dell’anno 1998 con il punteggio 50/50 e lode (Direttore Prof. Aldo Iacono) con la seguente tesi sperimentale: Utilità del Doppler tissutale nella localizzazione delle vie accessorie;

 

POSIZIONE PROFESSIONALE ATTUALE

 

Il sottoscritto attualmente ricopre le seguenti posizioni:

  1. RESPONSABILE del “SERVIZIO DI ELETTROFISIOLOGIA CARDIACA”, afferente al “DIPARTIMENTO CUORE” del PRESIDIO OSPEDALIERO “PINETA GRANDE” di Castel Volturno (CASERTA – ITALIA)

 

CURRICULUM STUDIORUM

 

  • 1987 Vincitore del concorso pubblico presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia “Federico II” di Napoli, 

con il nuovo ordinamento (tabella XVIII). Il corso di Laurea ha previsto la frequenza obbligatoria a tutti i corsi, nonché la frequentazione pratica presso tutti i Dipartimenti medici e chirurgici;

  • 1990 – 94 Tirocinio pre-laurea presso la Cattedra di Cardiologia dell’Università “Federico II” di Napoli 

(Direttore: Prof. Massimo Chiariello) con frequentazione attiva presso il Laboratorio di Elettrofisiologia Cardiaca (Responsabile: Prof. Vincenzo Santinelli). Durante tale periodo formativo, ho frequentato in maniera attiva il reparto di Cardiologia, l’Unità di Terapia Intensiva Coronarica (UTIC), le attività ambulatoriali (ecocardiografia, Holter cardiaco, Holter pressorio, test cardiovascolari da sforzo) nonché il Laboratorio di Elettrofisiologia Cardiaca (partecipazione all’effettuazione di Studi Elettrofisiologici Endocavitari, procedure di Cardioversione elettrica – esterna, per via transesofagea ed intracavitaria – procedura di ablazione transcatetere delle aritmie). Durante tale periodo formativo, sono stato co-autore di diversi studi scientifici pubblicati su riviste sia nazionali che internazionali;

  • 1990 – 94 Tirocinio pre-laura presso il Dipartimento di Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso dell’Ospedale 

San Paolo di Napoli (Direttore: Dr. Fernando Schiraldi). Durante tale periodo formativo, ho potuto acquisire esperienza nella gestione del paziente in emergenza/urgenza nonché del paziente critico. 

  • 1994 Conseguimento della Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università “Federico II” di NAPOLI, 

con votazione finale di 110/110, con tesi sperimentale effettuata presso la Cattedra Cardiologia (Direttore Prof. Massimo Chiariello);

  • 1994 Vincitore del concorso pubblico presso la Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato 

Cardiovascolare (Direttore: Prof. Aldo Iacono) dell’Università SUN (Seconda Università di Napoli) 

di Napoli 

  • 1995 Conseguimento dell’abilitazione all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo nella I sessione 

di esame, con votazione finale di 88/90

  • 1995 Iscrizione presso l’Ordine dei Medici-Chirurghi ed Odontoiatri della provincia di Napoli al numero 

27.461 

  • 1994 – 98 “Specializzando” in malattie dell’apparato cardiovascolare presso la Cattedra di Cardiologia 

dell’Università SUN (Seconda Università di Napoli) di Napoli (Direttore Prof. Aldo Iacono), con partecipazione attiva (frequenza obbligatoria di 1480 ore/anno) presso:

  • la Divisione di Cardiologia dell’Università SUN (Direttore Prof. Aldo Iacono);
  • la Divisione di Cardiologia dell’Azienda Ospedaliera “Vincenzo Monaldi” di Napoli (Direttore: Prof. Nicola Mininni), con frequentazione attiva presso l’Unità di Terapia Intensiva Coronarica – UTIC (Responsabile: Dr Silvio Siciliano), il Laboratorio di Ecocardiografia (Responsabile: Dr. Pio Caso), il Laboratorio di Emodinamica (Responsabile: Dr. Roberto Violini) ed il Laboratorio di Elettrofisiologia (Responsabile Dr. Benito Musto). Durante tale periodo formativo, ho avuto modo di acquisire una notevole esperienza “teorico-pratica” nella gestione sia delle cardiopatie dell’adulto che delle cardiopatie congenite, con effettuazione di numerosi esami di ecocardiografia transtoracica, ecocardiografia transesofagea, angiografie coronariche e studi elettrofisiologici transesofagei ed intracavitari, come certificato dai Registri di Sala.
  • la Divisione di Cardiochirurgia dell’Azienda Ospedaliera “Vincenzo Monaldi” di Napoli (Direttore Prof. Maurizio Cotrufo) con frequentazione attiva presso la Terapia Intensiva Post-Operatoria di Cardiochirurgia (TIPOC). Durante tale periodo formativo, ho avuto modo di acquisire una notevole esperienza “teorico-pratica” nella gestione post-operatoria del paziente cardiochirurgico operato.
  • Durante tale periodo sono stato co-autore di numerosi studi scientifici pubblicati sia su riviste nazionali che internazionali;
  • 1998 Conseguimento della Specializzazione in Malattie dell’apparato Cardiovascolare presso 

l’Università SUN (Seconda Università di Napoli) di Napoli (Direttore Prof. Aldo Iacono) con la votazione finale di 50/50 e lode Napoli (Italia);

  • 1998 Vincitore del Dottorato di Ricerca in Scienze Cardiologiche e Cardiochirurgiche (Direttore: Prof. 

Maurizio Cotrufo) indetto presso la Cattedra di Cardiochirurgia (Direttore: Prof. Maurizio Cotrufo) dell’Università SUN (Seconda Università di Napoli) di Napoli;

  • 1998 Vincitore della borsa di studio in Emergenze neonatali indetta presso la Cattedra di Cardiologia 

Pediatrica (Direttore Prof. Raffaele Calabrò) dell’Università SUN (Seconda Università di Napoli) di Napoli;

  • 99 – 2000 Dirigente Medico di I livello presso la Divisione di Medicina d’Urgenza (con annessa Cardiologia e 

Pronto Soccorso (Direttore: Dr. Antonio Palomba) del Presidio Ospedaliero “Villa Betania” di Napoli. Durante tale periodo formativo, ho acquisito una notevole esperienza teorico-pratica nella gestione del paziente critico con particolare riguardo al paziente emodinamicamente instabile (in particolar modo nella gestione di pazienti affetti da scompenso cardiaco acuto, edema polmonare acuto, shock cardiogeno, IMA in corso di STEMI/NSTEMI, blocchi atrio-ventricolari, arresti cardiaci, tachicardia ventricolare/fibrillazione ventricolare, tamponamenti cardiaci)

  • 2000 – 03 Dirigente Medico presso la Divisione di Aritmologia (Direttore: Dr. Carlo Pappone) del Dipartimento 

Cardio-toraco-vascolare (Direttore: Prof. Ottavio Alfieri) dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere 

Scientifico (IRCCS) Ospedale San Raffaele di Milano. Durante tale periodo ho acquisito una notevole esperienza, teorico-pratica, nel trattamento di tutte le aritmie cardiache, con acquisizione di una particolare esperienza nell’effettuazione di studi elettrofisiologici endocavitari, procedure di cardioversione elettrica, procedure di ablazione transcatetere delle aritmie cardiache, impianti di pacemaker, impianti di “loop recorder”, impianti di defibrillatori ed impianti di resincronizzatori cardiaci. Inoltre, ho avuto modo di consolidare l’esperienza acquisita precedentemente sia nel campo dell’ecocardiografia (transtoracica e transesofagea) nonché nella gestione del paziente critico (numerosi turni di guardia in UTIC ed in Pronto Soccorso). Come certificato dai registri operatori, durante tale periodo ho effettuato come primo operatore oltre 1.000 procedure di aritmologia interventistica ed oltre 2.000 come secondo operatore, con particolare riguardo all’effettuazione di studi elettrofisiologici endocavitari, procedure di cardioversione elettrica, procedure di ablazione transcatetere delle aritmie cardiache (sia con la radiofrequenza che con la crioenergia), nonché impianti di pacemaker, “loop recorder”, defibrillatori (mono camerali e bicamerali) e resincronizzatori cardiaci (pacemaker e defibrillatori). Durante tale periodo sono stato co-autore di numerosi studi scientifici pubblicati sia su riviste nazionali che internazionali;

  • 2003 – 04 Dirigente Medico di I livello con qualifica di Responsabile del “Laboratorio di Elettrofisiologia” del 

“Centro di Aritmologia ed Elettrofisiologia Cardiaca” (Direttore: Dr. Riccardo Cappato) afferente al Dipartimento Cuore dell’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) dell’Ospedale “San Donato Milanese” di Milano. Durante tale periodo ho avuto modo di consolidare l’esperienza precedentemente acquisita nel trattamento delle aritmie cardiache (ablazione delle aritmie ed impianto di pacemaker, defibrillatori e resincronizzatori cardiaci). Come certificato dai registri operatori, durante tale periodo ho effettuato come primo operatore oltre 1.000 procedure di aritmologia interventistica, con particolare riguardo all’effettuazione di studi elettrofisiologici endocavitari, procedure di cardioversione elettrica, procedure di ablazione transcatetere delle aritmie cardiache (sia con la radiofrequenza che con la crioenergia), nonché impianti di pacemaker, “loop recorder”, defibrillatori (mono camerali e bicamerali) e resincronizzatori cardiaci (pacemaker e defibrillatori). Durante tale periodo sono stato autore e co-autore di numerosi studi scientifici pubblicati sia su riviste nazionali che internazionali;

  • 2004 – 10 Dirigente Medico di I livello con la qualifica di Responsabile dell’Unità Operativa Semplice 

Dipartimentale (UOSD) di “Aritmologia Cardiaca” afferente al Dipartimento Cardio-toraco-vascolare (Direttore: Dr. Alessandro Pardini) dell’Azienda Ospedaliera “Santa Maria” di Terni. Durante tale periodo ho avuto il compito di creare “ex novo” e di organizzare il “Servizio di Elettrofisiologia ed Elettrostimolazione” dell’Azienda Ospedaliera, creando un “link” diretto con gli altri Servizi afferenti all’interno del Dipartimento. Come certificato dai registi operatori, durante tale periodo ho effettuato come primo operatore oltre 3.000 procedure di aritmologia interventistica, con particolare riguardo all’effettuazione di studi elettrofisiologici endocavitari, procedure di cardioversione elettrica, procedure di ablazione transcatetere delle aritmie cardiache (sia con la radiofrequenza che con la crioenergia), nonché impianti di pacemaker, “loop recorder”, defibrillatori (mono camerali e bicamerali) e resincronizzatori cardiaci (pacemaker e defibrillatori).  Durante tale periodo sono stato autore e co-autore di numerosi studi scientifici pubblicati sia su riviste nazionali che internazionali;

  • 2006 – 10 Su disposizione di Atto Aziendale, sono stato consulente e coordinatore del programma di 

Elettrostimolazione cardiaca presso la Divisione di Cardiologia del Presidio Ospedaliero “Santa Maria della Stella” di Orvieto (Direttore: Dr. Giampiero Giordano), con il compito di insegnare ai colleghi dell’Ospedale di Orvieto le tecniche di impianto di pacemaker e defibrillatori 

  • 2008 – 10 Su disposizione di Atto Aziendale, sono stato consulente e Coordinatore del programma di 

Elettrofisiologia presso la Divisione di Cardiologia del Presidio Ospedaliero “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro (Direttore: Dr Vincenzo Antonio Ciconte), con il compito di insegnare ai colleghi dell’Ospedale di Catanzaro le tecniche di ablazione transcatetere delle aritmie cardiache.

  • Dal 2010 ad oggi, sono Responsabile del “Servizio di Elettrofisiologia” afferente al Dipartimento Cure del 

Presidio Ospedaliero “Pineta Grande” di Castel Volturno (Caserta). Durante tale periodo  ho effettuato come primo operatore oltre 4.000 procedure di aritmologia interventistica, con particolare riguardo all’effettuazione di studi elettrofisiologici endocavitari, procedure di cardioversione elettrica, procedure di ablazione transcatetere delle aritmie cardiache (sia con la radiofrequenza che con la crioenergia), chiusura percutanea del’auricola sinistra, chiusura di PFO, nonché impianti di pacemaker, “loop recorder”, defibrillatori (mono camerali e bicamerali) e resincronizzatori cardiaci (pacemaker e defibrillatori). Durante tale periodo sono stato autore e co-autore di numerosi studi scientifici pubblicati sia su riviste nazionali che internazionali, tra le quali la prestigiosa rivista scientifica: The New England Journal of Medicine, che vanta il più alto “impact factor”.

  • 2018 -10 Professore di Cardiologia presso la Cattedra di Cardiologia e presso la Scuola di   

Specializzazione in Cardiologia dell’Università Tor Vergata di Roma (Direttore Prof.              Francesco Romeo)

 

ISTRUZIONE E FORMAZIONE

 

  • 1974–1979 Scuola Primaria Minerva, Napoli (Italia);
  • 1979–1982 Scuole Secondarie “Scuole Pie Napoletane”, Napoli (Italia);
  • 1982–1987 Liceo Classico “Scuole Pie Napoletane”, Napoli (Italia) ;
  • 1987–1994 Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia, presso la Facoltà di “Medicina e Chirurgia” 

dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”;  

  • 1998 Laurea magna in “Medicina e Chirurgia” (punteggio 110/110) presso la Facoltà di “Medicina 

e Chirurgia” dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, con tesi di laurea sperimentale: “recenti acquisizioni sul trattamento delle sindromi da pre-eccitazione ventricolare: ruolo dell’ablazione transcatetere mediante radiofrequenza”;  

  • 1995 Abilitazione all’esercizio della professione di Medico-Chirurgo nella I sessione 

dell’anno;

  • 1994-1998 Corso di Specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare Seconda Università 

degli Studi di Napoli (SUN), Napoli (Italia) 

  • 1998 Laurea magna “cum laude” in Cardiologia (50/50 e lode) presso la Cattedra di Cardiologia 

dell’Università SUN (Seconda Università di Napoli) di Napoli, con tesi di specializzazione: 

“Utilità del Doppler tissutale nella localizzazione delle vie accessorie”;

  • 1998 Vincitore della borsa di studio in “Emergenze neonatali” indetta presso la Cattedra di 

Cardiologia Pediatrica (Direttore: Prof. Raffaele Calabrò) della Seconda Università degli Studi di Napoli; 

  • 1998 Vincitore del Dottorato di Ricerca in Scienze “Cardiologiche e Cardiochirurgiche” indetto 

presso la Cattedra di Cardiochirurgia (Direttore: Prof. Maurizio Cotrufo) della Seconda Università degli Studi di Napoli 

  • 1998 – 2000 Master in Ecocardiografia di III livello, conseguito presso la Divisione di Cardiologia 

dell’Azienda Ospedaliera “Vincenzo Monaldi”, Napoli 

 

COMPETENZE PERSONALI

 

Madrelingua

 

Italiano

 

Altre lingue

 

Inglese

 

Comprensione

Parlato

Produzione scritta

Ascolto orale

Lettura

Interazione

Produzione

C2

C2

C2

C2

C2

 

Competenze comunicative

 

Buone competenze comunicative ottenute durante tutte le mie precedenti esperienze professionali;

 

Competenze organizzative 

.

 

Buone competenze organizzative e gestionali derivanti dalle mie precedenti esperienza avute presso l’IRCCS San Donato Milanese (dove sono stato responsabile dei laboratori di Aritmologia), l’AO Santa Maria di Terni (dove sono stato responsabile della UOSD con annesse sale operatorie) ed il PO Pineta Grande di Castel Volturno (dove sono responsabile del servizio di elettrofisiologia con annesse sale operatorie);

Competenze  professionali.

Ho acquisito, nella mia esperienza professionale, una notevole esperienza teorico-pratica nella gestione del paziente critico con particolare riguardo al paziente emodinamicamente instabile (in particolar modo nella gestione di pazienti affetti da scompenso cardiaco acuto, edema polmonare acuto, shock cardiogeno, IMA in corso di STEMI/NSTEMI, blocchi atrio-ventricolari, arresti cardiaci, tachicardia ventricolare/fibrillazione ventricolare, tamponamenti cardiaci). Inoltre, ho una notevole esperienza in ecocardiografia, sia trans-toracica (TTE) che trans-esofagea (ETE), sia nell’adulto che in età pediatrica. 

Da oltre 20 anni mi dedico allo studio delle aritmie cardiache, ed in particolare ho acquisito una notevole esperienza teorico-pratica nella diagnostica non invasiva ed invasiva delle aritmie cardiache, nell’esecuzione di studi elettrofisiologici endocavitari (EPS), di procedure di ablazione transcatatere (sia mediante radiofrequenza che crioenergia) delle aritmie cardiache, di impianti di pacemaker e di defibrillatori, di dispositivi per la resincronizzazione cardiaca, di dispositivi per la chiusura percutanea delll’auricola, dei forami ovali pervi (PFO) e dei difetti settali inter-atriali (DSI). 

Inoltre ho gestito, in qualità di responsabile, la UOSD di Aritmologia Cardiaca all’interno del Dipartimento “Cardio-toraco-vascolare” dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni, e sono stato coinvolto nei processi gestionali della “Clinical Governance” e di “audit”.

Sono in grado di gestire qualsiasi tipo di aritmia cardiaca. Ho eseguito come primo operatore circa 7000 tra studi Endocavitari elettrofisiologici (EPS) e procedure di ablazione delle aritmie cardiache utilizzando tutti i tipi di tecnologie attuali (sistemi di mappaggio tridimensionali sia contact che non contact, sistemi di ablazione a radiofrequenza, laser e crioenergia, con impiego di tecnologie sia unipolari che bipolari). In particolare, sono particolarmente esperto nel trattamento della fibrillazione atriale e delle aritmie ventricolari anche mediante l’ausilio di tecniche ad ultrasuoni (US), utilizzando sia un approccio endocardico che epicardico ed in mini-torocotomia ( in combinazione con i cardiochirurghi). Ho effettuato oltre 8000 impianti pacemaker e oltre 2000 impianti ICD (50% CRT-D). Infine ho effettuato come primo operatore, circa 200 procedure di estrazione di elettrocateteri e circa 100 chiusure percutanee dell’auricola sinistra

Competenze informatiche

Buona padronanza di Microsoft Office

 

PRINCIPALI TRIAL INTERNAZIONALI EFFETTUATI

 

  • BIOPACE (St. Jude Medical)
  • EXPERT HF (Guidant – Boston Scientific)
  • LODO study (Medtronic)
  • STAR AF II (St. Jude Medical)
  • ERACE (Medtronic)

 

PUBBLICAZIONI, COMUNICAZIONI E POSTER 

 

  1. Cardiac resynchronization therapy before and after MitraClip implantation: An advantageous upgrading to reduce mitral regurgitation. Versaci F, Vizzari G, Sergi D, Trivisonno A, Andò G, Nardi S, Ussia GP, Romeo F. Cardiovasc Revasc Med. 2017 Jan 2017 

 

  1. Difficult Cases and Complications from the Catheterization Laboratory: Left Atrial Appendage Closure Step-By-Step. Francesco Versaci, Stefano Nardi, Antonio Trivisonno, Angela Rita Colavita, Salvatore Crispo, Luigi Argenziano, Elpidio Pezzella, Anna De Fazio, Giampiero Vizzari, and Francesco Romeo Chapter of Testbook B. Reimers et al. Percutaneous Interventions for Structural Heart Disease. Springer International Publishing Switzerland 2017 231 (eds.), , DOI 10.1007/978-3-319-43757-6_19
  • Atul Verma, Chen-yang Jiang, Timothy R. Betts, Jian Chen, Isabel Deisenhofer, Roberto Mantovan, Laurent Macle, Carlos A. Morillo, Wilhelm Haverkamp, Ruskshen Weerasooriya, Jean-Paul Albenque, Stefano Nardi, Endri Menardi, Paul Novak and Prashanthan Sanders for the STAR AF II Investigators. “Approaches to Catheter Ablation for Persistent Atrial Fibrillation”. The New England Journal of Medicine, 2015, May 7; 37219; 1812-1821
    1. [Letter to the editor]. Molon G, Canali G, Casu G, Mazzone P, Barbato G, Ramondo A, Saccà S, Scaglione M, Senatore G, Solimene F, Grassi G, Nardi S, Luise R. G Ital Cardiol. 2015 Mar;16(3):188-90
  • Paolo Bifulco, Luigi Argenziano, M. Romano, Mario Cesarelli, M. Sansone, Stefano Casella, Stefano Nardi: Freqeunt Home monitoring of ICD is effective to prevent Inappropriate Defibrillator Shock Delivery, Hindawi Publishing,Corporation, Volume 2014 ID 579526

 

    1. Atul Verma, Philip Debruyne, Stefano Nardi, Thomas Deneke, Yves DeGreef, Stefan Spitzer, JornBalzer, Lucas Boesma for the ERACE investigators: “Evaluation of Reduction of Asymptomatic Cerebral Embolism in Ablation of Atrial Fibrillation: Results from the ERACE Trial. Circulation Arrhythmia and EP 2013
  • Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Riccardo Cappato, Giuseppe de Martino, Cristina Esposito, Mariano Scaglione, Francesco Borrello, Giampiero Maglia. “Ablation of Paroxysmal and Persistent Atrial Fibrillation with multielectrode Phased RF – Duty Cycled catheters: long term results from a large cohort of patients”. J Cardiovasc Med. 2013. May 2013
  1. Mazza A, Bendini MG, Cristofori M, Leggio M, Nardi S, Giordano A, De Cristofaro R, Giordano A: “C-reactive protein and P-wave in hypertensive patients after conversion of Atrial fibrillation”. J Cardiovasc Medicine. March 2012
  2. Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Giuseppe De Martino, Mariano Scaglione, Cristina Esposito, Francesco Borrello, Flavio Marullo, Vincenzo Schiavone, Gianpiero Maglia. “Ablation in persistent atrial fibrillation. Two year results in a large patient cohort”. Poster at 18th World Congress in Cardiac Electrophysiology & Cardiac Techniques, Nice June 13-16 2012
  3. Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Giuseppe De Martino, Mariano Scaglione, Cristina Esposito, Francesco Borrello, Flavio Marullo, Vincenzo Schiavone, Gianpiero Maglia. “MRI following Phased Rf ablation of atrial fibrillation: low cerebral lesion rate”. Poster at 18th World Congress in Cardiac Electrophysiology & Cardiac Techniques, Nice June 13-16 2012

 

    1. Gianpiero Maglia, Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Giuseppe De Martino, Mariano Scaglione, Cristina Esposito, Francesco Borrello, Flavio Marullo, Vincenzo Schiavone. “Ablation of paroxysmal atrial fibrillation. Two year results in a large patient cohort”. Poster at 18th World Congress in Cardiac Electrophysiology & Cardiac Techniques, Nice June 13-16 2012
  • Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Giuseppe De Martino, Mariano Scaglione, Cristina Esposito, Francesco Borrello, Flavio Marullo, Vincenzo Schiavone, Giampiero Maglia. “Durability of AF Ablation in Persistent AF patients using Multi-electrode Catheters and Duty-cycled, Phased RF. Two year results in a large patient cohort”. Poster at 33rd Annual Scientific Session of the Hearth Rhythm Society, Boston May 9-12 2012

 

  1. Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Giuseppe De Martino, Mariano Scaglione, Cristina Esposito, Francesco Borrello, Flavio Marullo, Vincenzo Schiavone, Giampiero Maglia. “Diffusion Weighted MRI following Phased RF Ablation of AF: Low Cerebral Lesion Rate”. Poster at 33rd Annual Scientific Session of the Hearth Rhythm Society, Boston May 9-12 2012
  2. Stefano Nardi, Luigi Argenziano, Giuseppe De Martino, Mariano Scaglione, Cristina Esposito, Francesco Borrello, Flavio Marullo, Vincenzo Schiavone, Gianpiero Maglia. “Diffusion Weighted MRI (DWI) following PVAC Duty-Cycled, Phased RF Ablation of AF: Low Cerebral Lesion Rate using Best Practices”. Poster at 17th Boston AF Symposium, Boston January 12 – 14  2012

 

  1. Mazza A, Bendini MG, Cristofori M, Nardi S, Leggio M, De Cristofaro R, Giordano A, Cozzari L, Giordano G, Cappato R. “Baseline apnoea/hypopnoea index and high-sensitivity C-reactive protein for the risk of recurrence of atrial fibrillation after successful electrical cardioversion: a predictive model based upon the multiple effects of significant variables”. Europace 2009 Jul;11(7):902-9.
  2. Milici C, Bovelli D, Forlani D, Bock C, Formigli D, Khoury G, Borghetti V, Nardi S, Dominici M, Rasetti G, Pardini A. “Images in cardiovascular medicine. An unusual case of congenitally corrected transposition of the great arteries in the elderly”. Circulation 2008 Jun 17;117(24).
  3. Furlanello F, Lupo P, Pittalis M, Foresti S, Vitali-Serdoz L, Francia P, De Ambroggi G, Ferrero P, Nardi S, Inama G, De Ambroggi L, Cappato R. Radiofrequency catheter ablation of atrial fibrillation in athletes referred for disabling symptoms preventing usual training schedule and sport competition. J Cardiovasc Electrophysiol. 2008 May;19(5):457-62
  1. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Mapping And Ablation Of Late Post-Surgical Intra-Atrial Reentrant Tachycardias Guided By 3d Geometry Reconstrution; Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  2. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Which Is The Suitable Catheter Ablation Strategies For Treating Common Atrial Flutter? The Pros And Cons Of Cryoablation”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  3. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Virtual Geometry And Three-Dimensional Mapping System: How Is Really Useful For Ablate Atrial Fibrillation? The Terni (Terni Evaluation Of Pulmonary Veins Isolation With Ensite System) Registry”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  1. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Mapping And Ablation Of Late Post-Ischemic Sustained Ventricular Tachycardias, Guided By Virtual Geometry Reconstruction”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  2. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Usefulness Of Non-Contact Mapping In Ablation Strategies Of Patients With Idiopathic Rvot Ventricular Tachyarrhythmias”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  3. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Clinical Implication Of Myocardial Ischemia In Congestive Heart Failure’s Patient With Isolated Left Ventricular Non-Compaction Myocardium”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  4. Stefano Nardi, Chiara Marini, Cristina Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Shock Reduction Using Atp As 1st Line Therapy For Spontaneous Sustained Ventircular Tachycardia In Patients With Ischemic Dilated Cardiomyopathy And Severly Depressed Ventricular Function”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.
  1. Stefano Nardi, Chiara Marini, C. Esposito, Marco Maria Pirrami, Guido Ranalli, Dario Formigli, Valentino Borghetti, Alessandro Pardini, Giuseppe Ambrosio, Gerardo Rasetti. “Clinical Implication Of Different Pacing Modalities For Reducing Unnecessary Ventricular Pacing”. Poster at 7° AIAC National Congress, Genova April 2008. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC) 2008; Suppl. 1 al Vol 11 March 2008.

 

  1. Borghetti V, Nardi S, Bovelli D, Fioriello F, D’Addario G, Fiaschini P, Pardini A. “Mitral regurgitation and left ventricular dysfunction: pathophysiology and surgical therapy”. G Ital Cardiol. 2007 Aug;8(8):498-507. 
  1. S.Nardi, C. Esposito, M.M. Pirrami, C.Marini, G.Ranalli, V.Borghetti, A.Pardini, G.Ambrosio, G.Rasetti. “Segmental Ostial Catheter Abation (SOCA) Of Atrial Fibrillation Using Virtual Geometry Reconstructionwith Navx System: The Terni (Terni Evaluation of pulmonaRy veiNs Isolation with ensite system) Registry”. Journal Of Cardiovascular Electrophysiology 2007; Vol.18, Suppl.2, S34.
  2. S.Nardi, C. Esposito, M.M. Pirrami, C.Marini, G.Ranalli, V.Borghetti, A.Pardini, G.Ambrosio, G.Rasetti: “Mapping And Ablation Of Late Post-Ischemic Sustained Ventricula Tachycardias, Guided By Virtual Geometry And 3d Mapping System”. Journal Of Cardiovascular Electrophysiology 2007; Vol.18, Suppl.2, S51
  1. S.Nardi, C. Esposito, M.M. Pirrami, C.Marini, G.Ranalli, V.Borghetti, A.Pardini, G.Ambrosio, G.Rasetti ”Mapping And Ablation Of Late Post-Surgical Intra-Atrial Reentrant Tachycardias:, Guided By 3d Geometry Reconstrunction Using Conventional Catheter And Cutaneous Patches”. Journal Of Cardiovascular Electrophysiology 2007; Vol.18, Suppl.2, S60.
  2. Borghetti V, Bovelli D, D’Addario G, Fiaschini P, Fioriello F, Nardi S, Cappanera S, Pardini A. “Importance of surgical timing on postoperative outcome in patients with native valve acute endocarditis”. J Cardiovasc Med. 2006 Nov;7(11):793-9.
  3. Nardi S, Adam M, Pirrami MM, Salvati A, Moro E, Coronelli R, Ridarelli M, Rasetti G. “Catheter ablation of left atrial macroreentrant tachycardia guided by 3D geometry reconstruction and catheter tracking, using cutaneous patches”. Presented at the annual scientific session of VI° National Congress of AIAC as poster abstract 2006
    1. Nardi S, Ridarelli M, Adam M, Pirrami MM, Coronelli R, Rasetti G. “Implantation of dual-chamber pacemaker through a persisting left superior cava vein”. Presented at the annual scientific session of VI° National Congress of AIAC as poster abstract 2006
  • Nardi S, Adam M, Pirrami MM, Salvati A, Moro E, Coronelli R, Ridarelli M, Rasetti G. “Segmental ostial catheter ablation of persistent drug refractory AF guided by 3D la reconstruction and catheter tracking using cutaneous patches”. Presented at the annual scientific session of VI° National Congress af AIAC as poster abstract 2006
  1. Nardi S, Adam M, Pirrami MM, Moro E, Salvati A, Coronelli R, Ridarelli M, Rasetti G. “Mapping and ablation of late post-surgical intra-atrial reentrant tachycardias guided by 3D geometry reconstruction”. Presented at the annual scientific session of VI° National Congress of AIAC as oral communication in  Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC); 2006
  2. Liying C, Cappato R, Pecora D, Bentivegna S, Lupo P, Esposito C, Nardi S, Naccarella F, Foresti S, Furlanello F. “Prospective assessment of late conduction recurrence across radiofrequency lesions producing electrical disconnection at the pulmonary vein ostium in patients with atrial fibrillation”. Giornale Italiano di Aritmologia e Cardiostimolazione (GIAC); 2004; pag. 42

 

  • Pappone C, Vicedomini G, Augello G, Nardi S, Mazzone P, Rosanio S. “Combining electric therapies for advanced heart failure: The Milan experience with biventricular pacing-defibrillation backup combination for primary prevention of sudden cardiac death”. Am J of Cardiology, 2003 May 8;91(9A):74F-80F.


  • Pappone C, Santinelli V, Rosanio S, Vicedomini G, Nardi S, Pappone A, Tortoriello, V, Manguso F, Mazzone P, Gulletta S, Oreto G, Alfieri O. “Usefulness of Invasive Electrophysiologic Testing to Stratify the Risk of Arrhithmic Events in Asymptomatic Patients With Wolff-Parkinson-White Pattern. Results From a Large Prospective Long-term Follow-up Study”. JACC. Jan 15 2003; Volume 41, No 2: 239-244.
  • Pappone C, Santinelli V, Rosanio S, Vicedomini G, Nardi S, Pappone A, Tortoriello V, Manguso F, Mazzone P, Gulletta S, Oreto G, Alfieri O. “Electrophysiologic Testing to Stratify the Risk of Arrhuthmic Events in Asymptomatic Patients With Wolff-Parkinson-White Pattern. Results  From a Large  Prospective  Long-term  Follow-up”. Usefulness of Invasive   Study. J Am Coll Cardiol 2002; Volume 40
  • C. Pappone, S. Rosanio, G. Augello, S. Nardi, P. Mazzone, C. Dicandia, A. Pappone, V. Tortoriello, S. Gulletta, G. Vicedomini. “Biventricular pacing with defibrillation backup for heart failure: Is it worth?” Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2002;106:II-381.
  • C. Pappone, S. Rosanio, G. Augello, S. Nardi, P. Mazzone, C. Dicandia, A. Pappone, A. Salvati, S. Gulletta, G. Vicedomini. “Mortality and morbidity after circumferential pulmonary vein ablation for atrial fibrillation”. Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2002;106:II-499-500.
  1. C. Pappone, S. Rosanio, G. Augello, S. Nardi, P. Mazzone, C. Dicandia, A. Pappone, A. Salvati, S. Gulletta, G. Vicedomini. “Quality of life after circumferential pulmonary vein ablation for atrial fibrillation”. Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2002;106:II-668-669.
  • C. Pappone, S. Rosanio, G. Augello, A. Pappone, C. De Asmundis, S. Gulletta, S. Nardi, G. Vicedomini. “Voltage Atrial Map Analysis to Predict Atrial Fibrillation Recurrence in Patients undergoing Circumferential Pulmonary Vein Ablation”. Presented at the European Society of Cardiology Congress and published in the European Heart Journal 2002;23:P2769.
  • C. Pappone, S. Rosanio, M. Tocchi, V. Santinelli, P. Mazzone, S. Gulletta, F. Gugliotta, S. Nardi, G. Vicedomini. “Atrial Electro-Anatomical Remodeling as a Predictor of the Success of Circumferential Pulmonary Vein Ablation for Atrial Fibrillation”. Presented at the American College of Cardiology Congress and published in JACC 2002; 39:110A.
  • Pappone C, Oreto G, Rosanio S Vicedomini G, Tocchi M, Gugliotta F, Salvati A, Dicandia C, Calabro MP, Mazzone P, Ficarra E, Di Gioia C, Gulletta S, Nardi S, Santinelli V, Benussi S, Alfieri O. “Atrial electroanatomic remodeling after circumferential radiofrequency pulmonary vein ablation”. Circulation. 2001;104 (21):2539-2544, November 20, 2001.
  • Pappone C, Tocchi M, Mazzone P, Salvati A, Nardi S, Di Gioia C, Gulletta S, Dicandia C, Vicedomini G, Rosanio S. “Long-term outcome of resynchronization therapy with or without defibrillation backup in heart failure patients”. Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2001;104:II-418.
  • C Pappone, S Rosanio, P Mazzone, M Tocchi, S Gulletta, S Nardi, C Dicandia, A Salvati, G Vicedomini. “Long-term outcome of circumferential pulmonary vein ablation in chronic atrial fibrillation”. Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2001; 104:II-543.
    1. C Pappone, C Lu, G Vicedomini, Y Mika, P Mazzone, S Nardi, A Salvati, C Dicandia, F Gugliotta. “Improved Left Ventricular Mechanics by Non-excitatory Current Delivered to Right Ventricular Septum as Tested by a Simultaneous Echo Color Kinesis and Hemodynamic Study”. Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2001; 104:II-618.
    2. C Pappone, G Vicedomini, S Nardi, M Tocchi, P Mazzone, S Gulletta, C Di Gioia, C Di Candia, A Salvati, S Rosanio. “Correction of left ventricular contractile asynchrony by biventricular pacing correlates with long-term outcome in patients with dilated cardiomyopathy”. Presented at the American Heart Association scientific sessions and published in Circulation 2001; 104:II-618.
  • Rosanio S, Vicedomini G, Tocchi M, Mazzone P, Di Gioia C, Salvati A, Gulletta S, Dicandia C, Nardi S, Pappone C. “Long-term outcome of resynchronization therapy with or without defibrillation backup in heart failure patients”. Presented at the European Society of Cardiology congress and published in the European Heart Journal 2001;22:735A.
  • Pappone C, Mazzone P, Salvati A, Dicandia C, Nardi S, Di Gioia C, Gulletta S, Tocchi M, Vicedomini G, Rosanio S. “Correction of left ventricular contractile asynchrony by biventricular pacing correlates with long-term outcome in patients with dilated cardiomyopathy”. Presented at the European Society of Cardiology congress and published in the European Heart Journal 2001;22:P2347.
  • Pappone C, Vicedomini G, Tocchi M, Mazzone P, Gulletta S, Gugliotta F, Nardi S, Dicandia C, Salvati A, Rosanio S. “Chronic atrial fibrillation. Is it a curable condition?”. Presented at the European Society of Cardiology congress and published in the European Heart Journal 2001;22:1902A.
  • Pappone C, Lu C, Mika Y, Haddad W, Nardi S, Rosanio S, Salvati A, Itzhak S, Winton G, Ben-Haim SA. “Improved left ventricular mechanics by non-excitatory current delivered to right ventricular septum as tested by a simultaneous echo color kinesis and hemodynamic study”. Presented at the European Society of Cardiology congress and published in the European Heart Journal 2001;22:P2888.
  • Pappone C, Lu C, Vicedomini G, Nardi S, Gugliotta F, Mazzone P, Dicandia CD, Salvati A, Rosanio S, Tocchi M. “Resynchronization effects of biventricular pacing on LV contraction as quantified by echo color kinesis”. Presented at the European Society of Cardiology congress and published in the European Heart Journal 2001;22:P3674.
  • Pappone C, Rosanio S, Tocchi M, Santinelli V, Nardi S, Salvati A, Gulletta S, Dicandia C, Vicedomini G. “Effects of circumferential radiofrequency ablation of pulmonary vein ostia on sympathovagal balance in patients with atrial fibrillation”. Accepted for oral presentation at the American College of Cardiology congress and in press in the JACC 2001;37: 132A.
  • C. Lu, C. Pappone, G. Vicedomini, S. Nardi, F: Gugliotta, P. Mazzone, C: Di Candia, A: Salvati, S. Rosanio, M. Tocchi. “Resynchronization effets of biventricular pacing on LV contraction as quantified by echo color Kinesis”. European Heart Journal, volume 22, Abstract Supplement, pag 683, September 2001
  • S. Rosanio, C. Pappone, P. Mazzone, A. Salvati, C. Di Candia, S. Nardi, C. Di Gioia, S. Gulletta, M. Tocchi, G. Vicedomini. “Correction of left ventricular contractile asynchrony by ventricular pacing correlates with long-term outcome in patients with Dilated Cardiomyopathy”. European Heart Journal, volume 22, Abstract Supplement, pag 444, September 2001
  • S. Rosanio, C. Pappone, G: Vicedomini, M. Tocchi, P. Mazzone, S: Gulletta, F. Gugliotta, S. Nardi, C. Di Candia, A. Salvati. “Chronic atrial fibrillation. Is it a curable condiction?” European Heart Journal, volume 22, Abstract Supplement, pag 361, September 2001
  • S. Rosanio, C. Pappone, G. Vicedomini, P. Mazzone, M. Tocchi, A. Salvati, S: Gulletta, C: Di Candia, S. Nardi, C. Di Gioia. “Long-term outcome of resynchronization therapy with or without defibrillation back-up in heart failure patients”. European Heart Journal, volume 22, Abstract Supplement, pag 130, September 2001
  • C. Pappone, G: Vicedomini, S. Nardi, P. Mazzone, F. Gugliotta, V. Santinelli, I. Shemer, H. Walid, Y. Mika, N. Darvish, D. Burkoff, S. Ben-Haim. “Non Excitatory signals improves diastolic function in patients with Heart Failure”. PACE, Col 24, n° 24, Part II, pag 549. April 2001


  • G. Vicedomini, C. Pappone, Y. Mika, S. Nardi, P. Mazzone, V. Santinelli, I. Shemer, H. Valid, D: Burhoff, S. Ben-Haim. “Acute Hemodinamic Effect of Non Excitatory Cardiac Contractility Modulation Current in patients with Dilated Cardiomyopathy”. PACE, Col 24, n° 24, Part II, pag 548. April 2001
  • A. Salvati, G. La Canna, E. Agricola, S. Rosanio, G. Oreto, G: Vicedomini, S: Gulletta, C. Di Gioia, S. Nardi, V. Santinelli, P. Mazzone, C. Pappone. “Effetti acuti del pacing biventricolare sull’asincronia contrattile ventricolare sinistra in pazienti con insufficienza cardiac. Valutazione quantitativa mediante eco Color Kinesis”. Italian Heart Journal – volume 1/suppl. 6 pag 154. December 2000
  • C. Pappone, G. Vicedomini, S. Gulletta, S. Nardi, A. Salvati, C. Di Candia, V: Santinelli, Y. Kimchy, W. Haddad, R. Aviv, I. Shemer, Y. Snir, Y. Mika, D. Prutchi, N. Darvish, S. Ben Haim. “L’applicazione di correnti non eccitatorie potenzia l’effetto emodinamico del pacing biventricolare in pazienti con insufficienza cardiaca”. Italian Heart Journal – volume 1/suppl. 6 pag 154. 2000
  • C. Di Candia, F. Gugliotta, S. Rosanio, G. Oreto, G. Vicedomini, S. Gulletta, C. Di Gioia, S. Nardi, V. Santinelli, A. Salvati, P. Mazzone, C. Pappone. “Denervazione atriale sinistra: un potenziale meccanismo sottostante l’efficacia della procedura ablativa di isolamento delle vene polmonari nel curare la fibrillazione atriale”. Italian Heart Journal – volume 1/suppl. 6 pag 68. 2000
  • P. Mazzone, G. Oreto, S. Rosanio, G. Vicedomini, S. Gulletta, G. Di Gioia, S. Nardi, V. Santinelli, A. Salvati, C. Di Candia, C. Pappone. “Mortalità nei pazienti con insufficienza cardiaca sottoposti ad impianto permanenti di pacemaker biventricolare con o senza capacità di defibrillazione: Follow-up a lungo termine”. Italian Heart Journal – volume 1/Suppl. 6, pag 62. 2000
  • S. Nardi, P. Caso, P. Morra, D. Di maggio, G. La Gioia, C. Musto, C. Cavallaro. “Uso del Doppler tissue imaging nel Wolff-Parkinson-White”. Progressi in ecocardiografia – dalla clinica alle nuove tecnologie 1999.


  • S. Nardi, P. Caso, T. Nardone, C: Cavallaro, C: Musto, N. Mininni. “Valutazione mediante Doppler tissutale delle sindromi da pre-eccitazione ventricolare”. Giornale Italiano di Ecografia Cardiovascolare. Volume 8, n°1, pag 9-17. Marzo 1999
  • P. Caso, B. Musto, C. Cavallaro, S. Nardi, F. Vecchione, A. Musto, C. Petrillo, N. Mininni. “I tratti di by-pass atrio-ventricolare sinistri nella syndrome di Wolff-Parkinson-White sono maggiormente evidenziabili delle vie accessorie destre mediante Doppler Myocardial Imaging”. Giornale Italiano di Cardiologia – vol 28, suppl 2; pag 84 – 1998
  • P. Caso, L. De Simone, S. Nardi, C. Mauro, G. Bonzani, N. Mininni. “Doppler tissue imaging before, during and post-angioplasty”. International Summit in Doppler tissue imaging, pag 57-61, Madrid 1997
  1. S. Nardi, A.M. Sorrentino, F. Caserta, A. Maisto, P. Rinaldi, M. Verza. “Il microcircolo coronarico”. Mediformat, n° speciale 12, pag 1-13, 1997
  1. Ducceschi V, Nigro G, Sarubbi B, Comi LI, Politano L, Petretta VR, Nardi S, Briglia N, Santangelo L, Nigro G, Iacono A. “Autonomic nervous system imbalance and left ventricular systolic dysfunction as potential candidates for arrhythmogenesis in Becker muscular dystrophy”. Int J Cardiol. 1997 May 23;59(3):275-9
  • S. Severino, P. Caso, L. De Simone, C. Petrillo, C. Cioppa, S. Nardi, C. Nave, R. Greco, N. Mininni. “Doppler Tissue Imaging in hypertrophic cardiomyopathy”. Abstract pag 142 – in 9th International Congress on Echocardiography “Clinical Cardiology”- Februrary 1997

 

  • S. Severino, P. Caso, C. Nave, L. De Simone, C. Cioppa, S. Nardi, N. Mininni. “Assessment of regional systolic and diastolic myocardial velocity by pulsed Doppler tissue imaging in hypertrophic cardiomyopathy”. Cardiovascular Imaging – volume 8, number 4; pag 421-424. Oct/Dec 1996
  • P. Caso, C. Cioppa, S. Nardi, T. Nardone, L. De Simone, S. Severino, N. Mininni. “Analisi delle velocità miocardiche mediante PW-DMI in età pediatrica”. Abstract volume 26 – P75 – Supplemento n°2 – 1996
  • N. Curcio, T. Cirillo, C. Nave, S. Nardi, G.L. Rogliani, L. Santangelo, A. Iacono. “Un singolare caso di tachycardia atriale parossistica da esaltato automatismo di un focus ectopico”. Quaderni di Medicina e Chirurgia 1996, pag 1-4
  • B. Sarubbi, R. Esposito, V. Ducceschi, S. Nardi, I. Meoli, E. Grella, L. Santangelo, M. Caputi, A. Iacono. “Potenziale aritmogenicità dell’ipossiemia cronica. Osservazioni in pazienti broncopneumopatici cronici”. Cardiologia vol 41 – suppl 5 – pag 134 – Dicembre 1996 (Abstract). 57° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia.

 

  • P. Caso, L. De Simone, S. Severino, C. Nave, S. Nardi, C. Cioppa, A. Alborino, N. Mininni. “Utilità dell’ecocardiografia transesofagea nello studio delle cardiopatie congenite dell’età adulta”. Atti del 5° Congresso di Cardiologia dell’ANMCO. Pag 160-162. Dicembre 1996
  • P. Caso, N. di Martino, L. De Simone, T. Nardone, S. Nardi, S. Garofalo, N. Mininni. “Segmento atriale: quali informazioni ottenibili mediante l’ecocardiografia transesofagea?”. Atti del 5° Congresso di Cardiologia dell’ANMCO. Pag 311. Dicembre 1996
  • P. Caso, C: Cioppa, A. Lamberti, S. Nardi, T. Nardone, L. De Simone, S. Severino, N. Mininni. “Analisi delle velocità miocardiche mediante PW-DMI in età pediatrica”. Atti del 5° Congresso di Cardiologia dell’ANMCO. Pag 312. Dicembre 1996
  • P. Caso, C: Cioppa, A. Lamberti, S. Nardi, T. Nardone, L. De Simone, S. Severino, N. Mininni. “Analisi delle velocità miocardiche mediante PW-DMI in età pediatrica”. Abstract in “Convegno Internazionale” – forum Q&A – Ecocardiografia nella cardiopatia ischemica e nelle cardiopatie congenite – pag 149 – Novembre 1996
  • P. Caso, L. De Simone, S. Severino, S. Nardi, T. Nardone, C. Cioppa, N. Mininni. “Doppler Tissue Imaging: principi fisici, possibilità attuali e prospettive future”. IV Corso di Ecocardiografia ed ecocardiografia Doppler. 1996
  • V. Ducceschi, B. Sarubbi, N. Briglia, P. Lucca, S. Nardi, R. Esposito, L. Santangelo, A. Iacono “A multiparametric analysis of the repolarization in the Wolff-Parkinson-White syndrome”. Estratto da “New trends in Arrhythmias”. Vol XI – n°1-4, pag.302-303, 1995

 

  • B. Sarubbi, V. Ducceschi, V. Esposito, I. Meoli, E. Grella, F. Lisanti, S. Nardi, L. Santangelo, M. Caputi, A. Iacono. “QTc dispersion in severe chronic obstructive pulmonary disease: early marker of a blood gas mediated electropathy?”. Estratto da “New trends in Arrhythmias”. Vol XI – n°1-4, pag.306-307, 1995
  • V. Ducceschi, Ge. Nigro, B. Sarubbi, S. Nardi, N. Briglia, L. Politano, V. Petretta, L. Comi, L. Santangelo, G. Nigro, A. Iacono. “Heart rate variability, systolic dysfunction and arrhythmic risk in Becker muscolar dystrophy”. Estratto da “New trends in Arrhythmias”. Vol XI – n°1-4, 1995
  • V. Ducceschi, B. Sarubbi, N. Briglia, R. Esposito, M. de Divitiis, S. Nardi, L. Santangelo, A. Iacono. “Analisi multiparametrica della fase di ripolarizzazione ventricolare nella sindrome di Wolff-Parkinson-White”. Cardiologia vol 40 – supplemento 2 al n.12 – pag 56 – Dicembre 1995 (Abstract). 56° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia
  1. B. Sarubbi, V. Ducceschi, V. Esposito, I. Meoli, F. Lisanti, S. Nardi, L. Santangelo, M. Caputi, A. Iacono. “Modificazione della dispersione del QTc indotta in pazienti broncopneumopatici, dalla parziale correzione dell’ipossiemia. Cardiologia vol 40 – supplemento 2 al n.12 – pag 112 – Dicembre 1995 (Abstract). 56° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia

  • V. Ducceschi, Ge. Nigro, S. Nardi, L. Santangelo, L. Politano, V. Petretta,L. Comi, G. Nigro, A. Iacono. “Heart rate variability and arrhythmic risk in Becker muscolar dystrophy”. Cardiac Arrhythmias – abstract book, pag 6. IV International Workshop – October 1995
  • P. Santoro, D. Campolongo, S. Nardi, L. D’Andrea, V. Romano. “Test eco nifedipina nella valutazione della funzione sistolica nell’insufficienza aortica”. Atti del V congresso nazionale dell’ANCE, pag 153 – Ottobre 1995 (Abstract).
  • V. Santinelli, I. Oppo, A. Giunta, M.M. Piscitelli, N. Paglia, M. Palma, C. Materazzi, F. Basile, S. Nardi. “Sincope durante ECG dinamico in pazienti cardiopatici”. Cardiologia vol 39 – suppl 2 al n° 12, pag 86 – Dicembre 1994 (Abstract). 55° Congresso Nazionale della Società Italiana di Cardiologia
  • V. Santinelli, I. Oppo, M.M. Piscitelli, S. Nardi, E. Pisani, A. Giunta. “Sincope durante trattamento diuretico. Ruolo dell’ipopotassiemia”. Supplemento al Notiziario ANCE n° 2/94 – pag 84 (Abstract). IV Congresso Nazionale dell’ANCE – Ottobre 1994
  • V. Santinelli, I. Oppo, M.M. Piscitelli, C. Materazzi, S. Nardi, E. Pisani, A. Giunta. “Sincope durante ECG dinamico in pazienti Cardiopatici”. Supplemento al Notiziario ANCE n° 2/94 – pag 77 (Abstract). IV Congresso Nazionale dell’ANCE – Ottobre 1994
  • V. Santinelli, I. Oppo, A. Giunta, M.M. Piscitelli, S. Nardi, M. Chiariello. “Evidenza di una relazione causale tra ischemia silente e morte improvvisa”. Supplemento al Notiziario ANCE n° 2/94 – pag 56 (Abstract). IV Congresso Nazionale dell’ANCE – Ottobre 1994

 

  • I. Oppo, C. Materazzi, M.M. Piscitelli, S. Nardi, E. Pisani, A. Giunta, V. Santinelli. “Efficacia della Flecainide e.v. nella conversione della fibrillazione atriale di lunga durata  a ritmo sinusale”. Supplemento al Notiziario ANCE n° 2/94 – pag 17 (Abstract). IV Congresso Nazionale dell’ANCE – Ottobre 1994
  • P. Santoro, G. Esposito, D. Campolongo, M. Salerno, S. Nardi. “Il cuore senile: aspetti ecocardiografici”. Supplemento al Notiziario ANCE n° 2/94 – pag 42 (Abstract). IV Congresso Nazionale dell’ANCE – Ottobre 1994
  • V. Santinelli, I. Oppo, C. Materazzi, A. Giunta, F. Basile, M.M. Piscitelli, S. Nardi. “Experience in 119 asimptomatic patients with ventricular preexcitation – significance of serial electrophysiologic testing and asymptomatic tachyarrhythmias”. American College of Cardiology – Abstract book. 40th Annual World Assemply – October 1993 

Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi del D. Lgs 196 del 30 giugno 2003

 

Luogo e Data Firma del dichiarante